San Leopardo

8.00

Categoria:

Descrizione

È la memoria enoica dello storico “Rosso Matelica” della fine del 1800: prodotto con uve Sangiovese

al 50% e il rimanente con Merlot, Cabernet e Ciliegiolo, rappresenta il rosso potente della Belisario.

Si caratterizza con una lunga macerazione delle bucce per poi essere maturato in botti di rovere stagionato da 50 hl. dove si eleva per almeno 13 mesi. Affinato in bottiglia almeno sei mesi, viene commercializzato a circa due anni dalla vendemmia. È un vino per cogliere le antiche emozioni sensoriali del legno stagionato. Nel San Leopardo sono gli anni che costruiscono il patrimonio organolettico del vino, realizzando un equilibrio d’aromi tra frutto, fermentazione, maturazione e legno che solo la saggezza del tempo può orchestralmente dirigere. Morbido, strutturato, caldo, grasso, vanigliato, intenso nella tonalità del rosso porpora con sfumature ambrate. È consumabile con carni forti,

al sangue o molto sapide, con primi molto elaborati, con formaggi anche secchi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “San Leopardo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *